La tecnologia per prevenire il piede diabetico

28.12.2018

Una start-up americana di nome Siren ha presentato un nuovo indumento che potrà semplificare la vita di molte persone affette da diabete.

Sono delle speciali calze il cui funzionamento è estremamente semplice: le calze infatti presentato numerosi microsensori intrecciati nel tessuto della calza stessa. Questi sono in grado di monitorare continuamente la temperatura dei delicati piedi dei diabetici.

In caso di aumento anomalo avvertiranno l'utente attraverso una notifica sullo smartphone o tramite un messaggio di testo.

Il paziente diabetico spesso non ha la sensibilità necessaria nella parte per percepire questi campanelli di allarme.

Questo dispositivo gli permetterà di prevenire complicanze che potrebbero portare a gravi ulcere, all'amputazione minore o maggiore del piede, a sepsi e alle sue possibili gravi conseguenze.

Questo indumento high-tech è garantito per oltre 100 lavaggi in lavatrice ed è asciugabile in asciugatrice senza problemi.

Anche chi non dispone di uno smartphone potrà utilizzare le calze. Basterà collegarsi direttamente ad un "dock" Bluetooth che invierà in automatico i dati al portale via Wi-Fi.

Il parere degli esperti americani è che l'utilizzo di tale dispositivo possa avere enormi benefici in termini di salute pubblica ed economici. Sembrerebbero infatti molto vantaggiose anche dall'analisi costi beneficio.  

dr.Barbara Farina    www.barbarafarina.webnode.it