I SEGRETI DELLA VITAMINA D

29.03.2020

Si parla molto della vitamina D in questi giorni per il suo ruolo di modulatore del sistema immunitario e nel prevenire e nel ridurre il rischio di infezioni virali respirarorie.

Nella nostra visita di medicina antiage non manca mai la valutazione della VITAMINA D, il para-ormone" che esercita la sua attività su organi e apparati, proprio in modo simile a un ormone.

SINTOMI DELLA SUA CARENZA

⭕️Stanchezza e debolezza

⭕️Dolore e contratture muscolari,

⭕️Ossa fragili, osteoporosi, dolori osteo-articolari

⭕️unghie fragili

⭕️ipertensione

⭕️psoriasi

⭕️difficoltà di concentrazione poca lucidità

⭕️irritabilità, malumore e tristezza depressione

⭕️sudorazione

⭕️maggior sensazione di fame


QUALI SONO I SUOI VANTAGGI

💚è essenziale per l'omeostasi del calcio e del fosfato, ed è determinante per la crescita e il mantenimento dello scheletro.

💚stimola il sistema immunitario

💚riduce le infiammazioni

💚previene le infezioni

💚previene il rischio di malattie neurodegenerative (Alzheimer, Parkinson)

💚migliora le funzioni cognitive (memoria e fluenza verbale)

💚diminuisce il rischio di depressione negli anziani

💚modula il tono dell'umore contrasta i fenomeni depressivi (prevenendo il Disturbo Affettivo Stagionale (SAD) che si manifesta nei mesi invernali per una ridotta esposizione alla luce solare

💚Aiuta a raggiungere il peso forma sostenendo la tiroide, diminuendo diminuendo senso di fame ( la sua carenza interferisce con l'ormone leptina che  che comunica la sazietà al cervello, è legata anche alla resistenza insulinica che porta a fame eccessiva e a magiare di più)


CHI PUÒ AVERE DEFICIT O BASSI LIVELLI?

❗️Chi soffre di malassorbimento e patologie intestinali (come morbo di Crohn)
 
❗️Chi soffre di insufficienza renale

❗️chi assume barbiturici e anticonvulsivanti

❗️persone in sovrappeso poiché essendo liposolubile viene "catturata" dal tessuto adiposo. In questo caso integrare la vitamina D può essere d'aiuto anche per perdere peso, poiché aiuta a smuovere tali depositi.

❗️adulti e bambini che passano molte ore al chiuso

❗️donne in menopausa

❗️gli anziani che perdono l'abitudine di uscire di casa.


DOVE LA PRENDIAMO?

🔆la maggior parte vien  prodotta attraverso la pelle dal sole (attenzione che dopo i 50 anni la pelle riduce la possibilità di produrre e le creme solari ad alto SPF ne riducono ampiamente la produzione)

🍽 cibi fegato, olio di pesce, pesce marinotuorlo d'uovo funghi.

💊quando è carente va integrata


DOSAGGI 

Per l'osso il valore ottimale nel sangue dovrebbe essere intorno a 30 ng/ml .

Per ottimizzare il sistema immunitario è preferibile un dosaggio superiore ai 50 ng/ml.

Con un semplice esame del sangue si può valutare il suo livello e effettuare la giusta compensazione.

Insieme alla vit D bisogna controllare calcio, fosforo e paratormone. Bisogna valutare se necessario associare vitamina K2

 E’ preferibile un’ assunzione giornaliera piuttosto che periodica quindicinale o mensile.